Banner

Audace: senza stadio costretti a sparire




Articolo del: 16/05/2015 18:23:16

"Senza uno stadio rischiamo di scomparire". Ecco l'allarme di Carmelo Briguglio, allenatore dell'Audace, in vista della prossima stagione. "Dopo 72 anni di vita potremmo essere costretti a chiudere i battenti".


Briguglio si rivolge al Comune dopo il furto dei cavi di rame allo stadio "Gianni Invernizzi": "Vorremmo sapere quando l'amministazione sistemerà il campo: questo è il nostro più grande problema". Senza campo sarà la fine: "Non possiamo permetterci di giocare una stagione in trasferta".


L'Audace, intanto, cerca volontari per dare una mano alla società: "Siamo rimasti io e il dirigente Luciano Fattori, operativi per gli allenamenti e le partite, più il presidente Mario Previderè e il vicepresidente Costantino Volpi. Ex giocatori, aspiranti mister ed altri abbiatensi che hanno a cuore la storia dell'Audace: per voi c'è la possibilità di far parte di questa gloriosa società". Per informazioni telefonare a Carmelo Briguglio: 3771213510


 


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net