Banner

Turn over nel centro di Abbiategrasso: agenzia per badanti al posto di una pizzeria




Articolo del: 08/02/2017 09:06:00

Negozi in procinto di chiudere e altri che riaprono sotto vesti radicalmente mutate nel cuore del centro storico di Abbiategrasso. I casi di questo periodo riguardano il “Tutto Qui” di Passaggio Centrale (nei locali della gloriosa ex Cartoleria Chiappa), sulla cui vetrina campeggia un cartello che annuncia l’uscita di scena per fine febbraio, e una curiosa novità al civico 25 di via Borsani, dove un ufficio tutto nuovo è stato allestito al posto della pizzeria da asporto a gestione egiziana chiusa da ormai due anni dopo un poco credibile incendio che ne segnò di fatto la fine.


Al suo posto, ecco un’agenzia per la ricerca di badanti. Si chiama Santa Rosa Assistenza. Volantini in distribuzione sui tavolini all’ingresso dell’ufficio a sua sportelli affacciato su via Borsani, accanto al negozio di dischi Amadeus, rimandano al sito internet www.santarosaassistenza,com. Consultandolo, si scopre immediatamente che il titolare del marchio è l’mprenditore di origine peruviana Maximo Enciso, che per promuovere la sua attività spiega: «Sedici anni fa ho fondato Santa Rosa Assistenza, agenzia di Ricerca e Selezione di personale Badante, Colf e Baby Sitter. Oggi abbiamo 17 affiliati presenti in Lombardia, Piemonte e Liguria e abbiamo aiutato più di 5000 famiglie ad avere successo nella ricerca della badante giusta alla loro situazione.  E ci piacerebbe aiutare anche te ad avere successo nel trovare la badante giusta per la tua situazione».


Un’analoga realtà creata ad Abbiategrasso due anni fa da un imprenditore locale non ha avuto il successo immaginato: si chiamava “Milano Assistenza”, aveva aperto una spaziosa sede in viale Mazzini angolo via Verdi, nei locali che furono di un negozio di tappeti persiani, aveva spinto con forza la pubblicità sui giornali locali e sui manifesti murali e si era perfino proposta come sponsor della pista di ghiaccio allestita in piazza Castello promuovendo i propri servizi sia nell’ambito della ricerca di badanti per persone anziane, sia in quello del noleggio di materiale per persone con difficoltà deambulatorie, ma poi all’improvviso ha chiuso ogni attività, insieme alla sua sede dove ancora campeggiano le sue ormai impolverate insegne.


Redazione “Ordine e Libertà” (ogni venerdì nelle edicole)


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net