Banner

Piscina: per restituire le quote il Comune mette i locali




Articolo del: 16/03/2017 16:51:57







Con riferimento ai rimborsi delle quote di iscrizione e abbonamenti per l'ingresso alla piscina “Anna Frank”, si segnala che l’amministrazione comunale sta compiendo ogni passo necessario per giungere ad una rapida soluzione della vicenda nell'interesse di tutti i cittadini». Lo assicura un comunicato del Comune, nel quale si precisa che «la società Equipe Italia, gestore dell’impianto, è l'unico soggetto che detiene le quote versate». Secondo autorevoli fonti di piazza Marconi, ammonta a circa 30 mila euro la somma complessiva che va resa agli utenti. Per evitare quindi che l’amministrazione cittadina venga chiamata in causa per incombenze che non le competono, la nota si conclude così: «Per agevolare una pronta e rapida riconsegna, il Comune ha già messo a disposizione di Equipe Italia alcuni locali all’interno delle strutture comunali per poter più comodamente consentire alla stessa di procedere alla restituzione di quanto dovuto».


“Ordine e Libertà” - Ogni venerdì in edicola




Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net