Banner

Simone Barlaam a Eindhoven demolisce il record Europeo




Articolo del: 10/10/2017 08:37:03

In Messico, a causa del rinvio dei Mondiali per il terremoto, non aveva potuto dire la sua. E allora ha fatto sentire la sua voce forte a Eindhoven, in Olanda, la scorsa settimana ai Para Swimming Open. Simone Barlaam, 17 anni atleta di Cassinetta di Lugagnano, ha vinto l’oro nei 50 stile libero categoria S9 e ha realizzato il nuovo Record Europeo grazie al crono di 25”25.


Il precedente record apparteneva all’ungherese Tamas Toth (25”57) e resisteva dal 2012. La prestazione dell’atleta italiano è ancora più significativa se si considera che ha sfiorato di soli 12 centesimi di secondo - un soffio davvero - il Record del Mondo che appartiene all’australiano Matthew Cowdrey, imbattuto dalle Olimpiadi di Londra 2012. Un tempo quello di Simone che è il migliore dell’anno a livello mondiale nei 50 stile S9. Migliore anche di quello con il quale l’inglese


Matteh Wylie ha vinto l’oro alle ultime Paralimpiadi di Rio (25”95). La super prestazione di Simone, che è tesserato con la Polha Varese, la stessa squadra del campione olimpico Federico Morlacchi, ed è allenato da Massimiliano Tosin, gli è valsa la medaglia d’oro al meeting olandese. Il secondo oro conquistato dal forte atleta abbiatense nella manifestazione: Simone il giorno prima ha dominato anche la finale dei 100 stile libero, firmando il nuovo record italiano con 56”95, migliorando il precedente primato che apparteneva proprio al compagno di squadra Morlacchi.


Simone era fra i tredici atleti della nazionale italiana che avrebbero dovuto partecipare ai Mondiali di Città del Messico, sospesi a causa del terremoto che ha colpito la città pochi giorni prima dell’inizio delle gare. Barlaam ha cominciato a nuotare alla piscina comunale di Magenta, è studente del quarto liceo scientifico di Magenta, ma per quest’anno scolastico è a Sydney dove sta frequentando la scuola e si allena.


L’appuntamento con i Campionati mondiali per il nostro campione è solo rimandato: dovrebbero infatti tenersi a Città del Messico dal 25 novembre al 7 dicembre. 


Redazione "Ordiine e Libertà" (ogni venerdì nelle edicole)


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net