Banner

Referendum, le ragioni del sì

http://www.bianews.it/img/GRef.Sito.JPG



Articolo del: 11/10/2017 10:43:30

Tutte le ragioni del referendum del 22 ottobre sono state illustrate martedì al Castello nella serata informativa introdotto dal sindaco di Abbiategrasso Cesare Nai e alla quale hanno partecipato l'europarlamentare Angelo Ciocca (Lega Nord), gli assessori regionali Francesca Brianza (Lega Nord, titolare delle deleghe a Reddito di autonomia, Inclusione sociale e post Expo) e Luca del Gobbo (Lombardia Popolare, delegato a Ricerca, Università e Open innovation), i consiglieri regionali Eugenio Casalino (Movimento 5 Stelle) e Riccardo De Corato (Fratelli d'Italia), la consigliera della Città Metropolitana Vera Cocucci e il segretario metropolitano del Pd Pietro Bussolati.


Sia pure con diversi “distinguo” su come si è arrivati alla consultazione popolare, sugli effettivi contenuti politici, sui costi e sugli sviluppi che potrà avere, tutti si sono schierati per il sì. Il vero, grande problema sarà quindi l'affluenza, che potrà determinare la forza con cui il governatore della Lombardia (e del Veneto, unica altra regione chiamata al voto) andrà a trattare l'ampliamento delle competenze affidate alle Regione. Da qui l'appello al voto, per una volta condiviso e, in qualche caso, davvero accalorato.


AM – servizio su “Ordine e Libertà” in edicola venerdì 13 ottobre



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net