Banner

Passaggio a livello guasto, treno bloccato in stazione dalle 5.56. Milano-Mortara nel caos in attesa di Trenord e delle forze dell'ordine (VIDEO)

http://www.bianews.it/img/Gprigionierinstazione.jpg



Articolo del: 21/12/2017 07:17:10

Incomincia malissimo anche oggi, giovedì 21 dicembre, la giornata dei pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. Dalle 5.56 di questa mattina il treno diretto a Milani Porta Genova è fermo sul primo binario alla stazione di Abbiategrasso  di conseguenza stanno accumulando ritardi imprecisati tutti i successivi.


Il motivo è che il passaggio a livello di viale Mazzini, forse a causa del gelo notturno, ha smesso di funzionare: una stanga non si abbassa e questo impedisce al capotreno di procedere verso Milano. Personale di bordo di Trenord ha provato fin da ormai più di un’ora fa a segnalare il guasto alla dirigenza aziendale e a richiedere un intervento che finora non è arrivato.


«Secondo il protocollo toccherebbe alle forze dell’ordine intervenire in questi casi di emergenza per presidiare il passaggio a livello e consentire al treno di transitarvi - spiega il controllore in servizio sul 6.54 fermo in stazione - Dall’azienda ci hanno anche detto di provvedervi noi, ma non ho certo intenzione di finire in galera…».


Abbiamo fatto una telefonata al 112 per sollecitare l’intervento dei carabinieri di Abbiategrasso: «Non abbiamo pattuglie fino a dopo le 7 - ha risposto l’operatore - e comunque di norma questa competenza è della Polizia ferroviaria»-


Sta di fatto che per un banale guasto ad una stanga Abbiategrasso e tutta la sua linea ferroviaria fino a Mortara, ovvero quella dove il binario è ancora quello, unico, di fine Ottocento, si confermano prigionieri dei passaggi a livello, con le note ripercussioni anche sul traffico nelle strade limitrofe della città.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 22 dicembre nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net