Ordine e Libertá Costume - Abbiategrasso in rosa per il primo appuntamento verso la partenza della tappa del Giro d'Italia: dal Castello Visconteo al risotto di Biraghi, che pensa già al futuro (VIDEO) 
Banner

Abbiategrasso in rosa per il primo appuntamento verso la partenza della tappa del Giro d'Italia: dal Castello Visconteo al risotto di Biraghi, che pensa già al futuro (VIDEO)

http://www.bianews.it/img/Galcastellorosa.JPG



Articolo del: 22/01/2018 19:22:53

Si è ammantato di rosa questa sera, lunedì 22 gennaio, il Castello Visconteo di Abbiategrasso. In colegamento con tutte le città dello Stival che saranno, a partire da maggio, teatro di partenze o di arrivi del Giro d'Italia numero 101, anche la nostra Abbiategrasso registra il primo evento e inizia la marcia di avvicinamento che in quattor mesi quasi esatti la porterà alla fatidica data del 24 maggio, giorno della partenza dei corridori da piazza Vittorio Veneto e viale Manzoni e poi dal cuore della città alle montagne di Prato Nevoso, in provincia di Cuneo.


È ancora in corso la presentazione del libro "Il Giro in vetrina", alla presenza di una folla che in gran parte ha dovuto rimanere in piedi, pigiata nella parte della sala consiliare del Castello Visconteo più prossima all'ingresso. Al tavolo di presidenza, insieme agli autori del libro, Sergo Meda e Fabrizio Delmati, anche gli ospiti attesi: Marino Vigna, pilastro del ciclismo italiano e già commissario tecnico della nazionale ciclistica, nonché medaglia d'oro olimpica, ed il giornalista Pier Augusto Stagi, che ha condotto la presentazione.


Dietro, tra sala consiliare e Biblioteca civica, la sorpresa finale, degno coronamento di questo primo appuntamento firmato Banca Mediolanum e promosso con impegno dal nostro concittadino Andrea Ruboni, coordinatore del Comitato Tappa di Abbiategrasso, che ha visto naturalmente la presenza del sindaco Cesare Nai e di numerosi amministratori pubblici, sta ora per andare in scena il "giro di risotto" annunciato nei giorni scorsi dagli organizzatori.


La sorpresa consiste però nel fatto che si tratta, per l'occasione, di uno speciale "risotto rosa", proposto da Maurizio Biraghi, titolare della Trattoria Croce di Malta di piazza Castello, e dal suo staff. Con quali ingredienti? «Abbiamo impiegato della barbabietola - svela Biraghi - e soprattutto una mantecatura speciale del nostro pregiato fotmaggio locale, ovvero il Gorgonzola di produzione abbiatense, che ho provato e che si è dimostrato decisamente all'altezza delle aspettative».


Non c'è dubbio che la gente radunata per l'occasione al Castello lo apprezzerà e non si farà certo pregare per fare onore al "giro di risotto rosa". Ma intanto lo stesso Biraghi è già oltre: «Sto pensando, per tutto il mese di maggio che sarà appunto, per Abbiategrasso, il mese della tappa locale del Giro d'Italia, di mettere in lista il nostro tipico risotto con l'ossobuco nella variante rosa, per l'appunto...».


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 26 gennaio nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net