Banner

Marciapiedi, slalom fra i rifiuti

http://www.bianews.it/img/Grif.jpg



Articolo del: 01/02/2018 14:47:56

L’intervento avviato la scorsa settimana dall’amministrazione comunale di Abbiategrasso guidata dal sindaco Cesare Nai, con il supporto operativo delle società Amaga e Navigli Ambiente, contro l’abbandono selvaggio dei rifiuti e che ha portato alla raccolta, lungo via Dante, di un enorme quantitativo di immondizia (ben nascosta sotto i rovi) è certamente lodevole, un esempio virtuoso nell’ancora irrisolta lotta contro l’abbandono dei rifiuti sul territorio.


E se è vero che le zone più a rischio sono da sempre quelle periferiche (aree industriali dismesse e strade di collegamento), è altrettanto vero che sono ancora troppi i cittadini che non rispettano gli orari indicati nella raccolta differenziata e che per pigrizia o comodità tendono a esporre i loro rifiuti (plastica soprattutto) addirittura 24 ore prima del ritiro.


Una cattiva abitudine! Sono, infatti, proprio i rifiuti lasciati lungo i marciapiedi (spesso anche stretti e malmessi) a creare disordine in città e problemi ai pedoni di passaggio (il problema si amplifica se a percorrere il marciapiede sono persone con disabilità o mamme con bimbi in carrozzina).


Un’altra situazione da risolvere, legata sempre allo scarso senso civico dei cittadini, riguarda i cestini dei rifiuti che, soprattutto il lunedì mattina, strabordano di sacchetti, cartoni, bottiglie di plastica e molto altro. 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net