Banner

Carnevale Sampietrino 2018, grande successo per la sfilata dei carri e la passarella delle maschere (VIDEO)

http://www.bianews.it/img/Gcarnevalesampietrino2018.jpg



Articolo del: 20/02/2018 14:04:22

Una folla straordinaria ha preso parte sabato pomeriggio, 17 febbraio scorso, meglio noto nei territori della diocesi di Milano come "Sabato Grasso", ovvero la giornata nella quale culminano le manifestazioni per il Carnevale, alle proposte dell'Associazione Amici del Palio di San Pietro che secondo tradizione ha riproposto la sfilata per le strade del centro cittadino dei Carri allegorici trainati dai trattori e sulla piazza della chiesa di San Pietro quella delle maschere per il consueto Trofeo Augusto Rosetta alla memoria.


Il serpentone allegro e coloratissimo, formato in massima parte da famiglie con bambini ben felici di vestire per un giorno il loro costume realizzando il proprio traverstimento e abbandonandosi al lancio di coriandoli, stelle filanti, schiume e quant'altro, è andato via via allugandosi nel tragitto verso piazza San Pietro.


Un piccolo incidente di percorso lo si è avuto all'uscita da piazza Marconi verso corso Italia, perché le braccia sporgenti delle figure montate su uno dei carri hanno messo a dura prova l'abilità del conducente del trattore per evitare che andassero a incocciare le colonne dei portici proprio di fronte alla pasticceria Besuschio, ma è bastato qualche minuto per risolvere tutto e riprendere la marcia verso San Pietro.


Qui era già in corso la Passerella delle Maschere che ha visto anche quest'anno una partecipazione eccezionale: in totale si sono infatti avuti ben 117 concorrenti, suddivisi nelle categorie bambini (86), adulti (7) e bambini e adulti insieme (24). Così la manifestazione è andata per le lunghe e alla giuria è toccato il gravoso compito di compiere una rigida selezione per arrivare a scegliere i vincitori.


Una piccola curiosità in merito riguarda i nostri amministratori comunali: alla parte conclusiva della Passerella hanno presenziato sia il sindaco Cesare Nai che gli assessori Eleonora Comelli e Marco Mercanti; questi ultimi, appena terminate le preemiazoni, si sono precipitati al Quartiere Fiera con l'intenzione di prendere parte alla consegna dei trofei della cinquantesima Campanella d'Oro, ma quando sono arrivati la manifestazione era appena terminata. Un piccolo e involontario "scherzo di Carnevale": sarà per l'anno prossimo.


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net