Banner

Castelletto, l'imbarcadero "scappa": si sarà stufato di non servire a niente...

http://www.bianews.it/img/Gpiattaformanaviglio.jpg



Articolo del: 26/02/2018 09:18:01

Un lettore ci segnala attraverso la pagine facebook del giornale che la piattaforma galleggiante che si trova nelle acque del Naviglio Grande a Castelletto, praticamente di fronte a Palazzo Stampa, sta quasi per prendere il largo. Con ogni probabilità uno dei punti di ancoraggio dell'imbarcadero alla sponda si è rotto e la struttura, ormeggiata in quel punto da ormai una decina d'anni, resta ora attaccata a terra solo in un punto e tende a seguire la corrente in direzione Milano.


La storia di quell'imbarcadero, peraltro, non è mai stata fortunata: fin da quando fu realizzato, palesò il problema dell'eccessiva distanza, in altezza, dall'alzaia, cosa che rese sempre necessario l'impiego di una scaletta per consentire agli ipotetici naviganti di raggiungerlo. Un po' per questa ragione, un po' per il fatto che Castelletto non è mai rientrato tra le tappe delle escursioni lungo il cosiddetto Ramo delle Delizie (che si ferma in pratica a Castelletto), il suo utilizzo è sempre stato scarsissimo.


L'ipotesi potrebbe dunque essere anche quella che, dopo tanto tempo, sia sia stufato di starsene lì a far niente ed abbia deciso di lasciare Abbiategrasso per cercare miglio fortuna in qualche altro comune a valle, da Vermezzo, a Gaggiano, a Trezzano, a Corsico. Magari con il sogno segreto di finire in Darsena a Milano, piuttosto che restare in questa desolazione...


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net