Banner

'ndrangheta e droga nell'Abbiatense e nel Magentino e l'ipotesi legalizzazione: dibattito pubblico al Castello con la Carovana Antimafia Ovest Milano

http://www.bianews.it/img/Gdroghendrangheta.jpg



Articolo del: 28/02/2018 09:55:28

“La droga, il business più importante della ‘ndrangheta: legalizzare sì o no?” Per cercare di rispondere a questo quesito la Carovana Antimafia Ovest Milano terrà un'assemblea pubblica presso la sala consiliare del Castello Visconteo di Abbiategrasso il prossimo lunedì 5 marzo alle ore 21.


«Invitiamo tutta la cittadinanza - scrivono i promotori - a partecipare a questo dibattito nel corso del quale si intende mostrare l’intera catena della droga: dall’acquisto degli stupefacenti all’estero allo spaccio su tutto il territorio, e su un tema molto complesso come quello della legalizzazione delle droghe».


Per l'occasione interverranno due ospiti d'eccezione: Giovanni Gaiera, medico infettivologo, direttore del centro per il recupero dalle tossicodipendenze presso la “Comunità Cascina Contina” di Rosate, e Renato Durello, Responsabile Dipartimento Dipendenze dell’ASST Rhodense. «Due ospiti in grado di fornire una chiave di lettura sul fenomeno delle dipendenze, non solo quelle legate al mondo degli stupefacenti, e di dare un quadro completo del fenomeno sul territorio dell’Abbiatense e del Magentino», sottolineano i promotori, precisando che il confronto tra i due medici si incentrerà proprio sul tema della legalizzazione delle droghe...


... leggere.


Sempre per anticipare i temi che verranno toccati e sviscerati nel corso del dibattito, la Carovana Antimafia Ovest Milano pone alcune questioni nel suo comunicato alla stampa: «Quali sono i pro e i contro di una simile scelta? Quali modelli di regolamentazione del fenomeno possono essere utili per indebolire le organizzazioni mafiose che gestiscono il narcotraffico fatturando miliardi? Quali sono le conseguenze per i giovani che vengono travolti della mondo della droga e della dipendenza e come se ne esce? Ci aiuteranno a comprenderlo le testimonianze dirette di due medici che da decenni affrontano questo fenomeno con competenza». 


Dopo il confronto tra i due medici sul tema della legalizzazione, il dibattito sarà aperto a tutti i presenti che potranno porre domande e spunti di riflessione ai relatori. «Un'occasione da non perdere - conclude la Carovana - sia per i ragazzi, che potranno acquisire maggiore consapevolezza su questo tema, sia per gli adulti, che potranno ottenere le coordinate necessarie per orientarsi e affrontare questo problema che tocca una larga fascia di popolazione». Appuntamento dunque lunedì sera, 5 marzo, al Castello di Abbiategrasso.


Redazione “Ordine e Libertà” - ogni venerdì nelle edicole


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net