Banner

Da via Vercesi a via Puecher rimbalza l'allarme alla Polizia locale per la presenza di camper e schiamazzi fino a tarda notte

http://www.bianews.it/img/Ggennaracamper.jpg



Articolo del: 06/03/2018 08:34:19

Camper di famiglie senza fissa dimora nelle periferie di Abbiategrasso. Una quantità di segnalazioni è piovuta nei giorni scorsi sul Comando della Polizia locale di Abbiategrasso, con riferimento alla zona di via Vercesi, vicino al Canale Scolmatore e alla circonvallazione tra viale Giotto e Strada Robecco. Un residente racconta anche di aver visto personalmente un'auto di pattuglia degli agenti di piazza Vittorio Veneto arrivare, avvicinarsi all'unico camper parcheggiato sul posto in quel momento, e subito dopo allontanarsi senza nemmeno che qualcuno di loro scendesse e andasse a bussare per il dovuto controllo.


Fatto sta che, secondo le segnalazioni di cittadini residenti giunte anche alla nostra redazione, c'è anche tutto un "parco mezzi" che ruota attorno a quei tre camper: tre automobili e un paio di camioncini furgonati. E, sempre stando a quanto riferito da chi li ha visti all'opera, soprattutto nel fine settimana capita che i motori di quelle macchine rombino fino a tarda notte, tra sgommate, schiamazzi e musica diffusa...


Più o meno le stesse identiche cose vengono descrittte da un altro cittadino abbiatense, attraverso i social, con riferimento al rione Gennara e in particolare al parcheggio di via Puecher; e secondo un residente di via Vercesi si tratta proprio delle stesse persone e degli stessi automezzi, camper compresi: «Ho confrontato le targhe, ne sono certo. Infatti, in via Vercesi ci sono stati l'ultimo weekend di febbraio e poi quello scorso, 3 e 4 marzo, poi ieri (lunedì 6, ndr) se ne sono andati di nuovo, ma probabilmente avranno intenzione di tornare di nuovo, se nessuno glelo impedisce...».


Qui sta il punto: come si fa ad impedirglielo? Chi è abituato a vivere di espedienti e a vivere su un camper il più delle volte sa anche fin troppo bene come fare ad aggirare le leggi. Ad esempio, sostando in un luogo solo per un breve periodo di pochi giorni e rispettando minime regole "di facciata" che non denotino chiaramente la caratteristica stanziale dell'insediamento, ma salvino l'apparente normalità di mezzi in sosta sul suolo pubblico...


È pur vero che già in passato la Polizia locale aveva fatto sgomberare questi "strani camperisti" proprio dal parcheggio di via Puecher; era l'estate scorsa, via da lì quelli si trasferirono vicino al Campo Federale e da lì fu un po' più difficile farli sloggiare. Ma come per incanto ritornano periodicamente. E proprio nel gruppo "Sei di Abbiategrasso se" si trovano segnalazioni anche decisamente datate, per esempio risalenti all'estate 2016, sempre relative all'area di sosta in fondo al rione Gennara.


Non resta che sollecitare anche da queste pagine la Polizia locale e i Carabinieri ad esercitare i dovuti controlli, almeno per accertarsi che le persone così "accampate" ed i mezzi dei quali sono in questo momento in possesso siano in regola. 


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 9 marzo nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net