Banner

Lega Nord, così la consigliera comunale abbiatense Donatella Magnoni potrebbe ritrovarsi (a sorpresa) eletta al Pirellone

http://www.bianews.it/img/Glamagnoni.JPG



Articolo del: 06/03/2018 15:39:05

Donatella Magnoni (in primo piano nella foto), classe 1965, vermezzese, già segretario di zona di Copagri, dal giugno 2017 eletta consigliere comunale di Abbiategrasso nelle file della Lega Nord, sempre per il Carroccio si è candidata al Consiglio regionale della Lombardia. E non è escluso che possa risultare eletta al Pirellone, sui banchi dei lumbard, nella maggioranza guidata dal neopresidente Attilio Fontana.


La consigliera comunale Magnoni, infatti, ha raccolto in tutto il Collegio 440 voti (55 dei quali nella città di Abbiategrasso). Punteggio che la colloca al nono posto all’interno della complessiva conta delle preferenze espresse, a livello regionale, per i candidati legisti. E poiché saranno probabilmente 7 i seggi a disposizione della sola Lega Nord all’interno della maggioranza che sta per insediarsi in Consiglio regionale, qualora due candidati tra gli 8 più votati della Magnoni dovessero essere chiamati in giunta per rivestire la carica d assessore regionale, ecco che si libererebbe un posto anche per lei.


Un’ipotesi, nient’affatto remota, dalla quale ne potrebbero discendere altre che riguardano proprio Abbiategrasso ed il nostro Consiglio comunale. Infatti, se eletta alla Regione, è ipotizzabile che Donatella Magnoni si possa dimettere da consigliera comunale (carica peraltro non incompatibile con quella di consigliere regionale, che invece non possono rivestire molti altri titolari di cariche politiche, dall’assessore di un Comune lombardo con popolazione superiore ai 15 mila abitanti, su su fino ai Capi di Dipartimento o ai Segretari generali della Presidenza del Consiglio e al capo della Polizia e ai suoi vicedirettori…


Qualora dunque Donatella Magnoni venisse eletta in Regione Lombardia e spontaneamente lasciasse la poltrona di consigliera comunale di Abbiategrasso, si aprirebbe un nuovo scenario in seno alla Lega Nord abbiatense ed al suo gruppo consiliare: l’aspirante consigliera regionale, con 23 preferenze, aveva infatti conquistato il seggio precedendo di soli 3 voti la collega di lista Susanna Zocchi; in caso poi di rinuncia di quest’ultima, nella lista della Lega Nord, con 13 preferenze per il Consiglio comunale di Abbiategrasso, abbiamo ex aequo il già una volta consigliere comunale e segretario locale del Carroccio Alberto Bernacchi, classe 1960, e Madj Villa, proposta di recente dal suo partito come membro della Consulta Giovani comunale.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 9 marzo nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net