Banner

Manuel Agnelli trascinatore a tutto tondo nella serata dedicata a suo padre all'Annunciata (VIDEO)

http://www.bianews.it/img/Gmanuelannunciata.jpg



Articolo del: 12/03/2018 08:27:45

Volenti o nolenti, il protagonista della serata all’Annunciata denominata “Premio Italo Agnelli”, giunto alla quarta edizione, come sempre nella data del 10 marzo (quest’anno sabato) nella ricorrenza di quello che sarebbe stato il compleanno dello storico segretario e presidente dell’Associazione Commercianti del Mandamento di Abbiategrasso la cui vita terrena ebbe termine il 21 aprile 2014, è stato il figlio Manuel, personaggio eclettico, artista a tutto tondo, musicista e cantante pieno di talento ma anche ottimo intrattenitore di ospiti di straordinaria fama che annovera tra i suoi amici personali (tre esempi per tutti, l’architetto Stefano Boeri, lo scrittore Paolo Giordano e il vignettista Gipi).


Manuel Agnelli, fondatore e leader del gruppo Afterhours, con le due recenti partecipazioni come punto di riferimento principale nella giuria di X-Factor e con l’avvio, da qualche settimana, del suo programma Ossigeno (il giovedì in seconda serata su Raitre) che sta incassando apprezzamenti importanti soprattutto dalla critica, è nel momento di massima notorietà e popolarità della sua ormai lunga carriera artistica. Cosa che non gli impedisce, in questa città di Abbiategrasso divenuta definitivamente sua terra di adozione, dove abita con la famiglia e trascorre parte del suo tempo libero riallacciando i legami di affetto con tutte le persone care attraverso quelli di stima profonda per la figura del papà scomparso, di darsi senza risparmio e senza remore sul palcoscenico dell’Annunciata scelto da sempre per la celebrazione del Premio intitolato a Italo.


Così è stato anche sabato sera, quando al proprio ruolo di intervistatore e di narratore ha alternato quello di musicista e cantante, regalando al pubblico alcune perle, accompagnato come sempre dal fedelissimo violinista degli Afterhours, Rodrigo D’Erasmo, nelle quali a tutta voce ha fatto tremare le pareti dell’ex Convento e i polsi del pubblico con momenti di autentica commozione (come per l’esecuzione del vecchio brano di Domenico Modugno dal titolo “Dio, come ti amo!”, che nel ricordo di suo padre ha voluto dedicare alla mamma, presente in prima fila).


Momenti intensi, infine, con Manuel Agnelli in versione talent scout, con le esibizioni degli ospiti d’eccezione Sem & Stenn, da lui lanciati e sostenuti durante l’ultimo X-Factor e - testuali parole del numero uno degli Afterhours - «ingiustamente eliminati» nel corso della trasmissione; i due giovanissimi artisti si sono ripetutamente esibiti sul palco dell’ex convento e hanno anche annunciato la prossima uscita di un loro cd anticipato da un singolo, al quale lo stesso Manuel ha partecipato insieme a loro, che verrà lanciato proprio domani, martedì 13 marzo, che è tra l’altro il giorno del suo compleanno. Auguri!


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 16 marzo nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net