Ordine e Libertá Volontariato - Sessantacinquemila volte grazie dall'Anffas e dal Melograno alle associazioni che sostengono il 
Banner

Sessantacinquemila volte grazie dall'Anffas e dal Melograno alle associazioni che sostengono il

http://www.bianews.it/img/Gvolontarianffasieri.JPG



Articolo del: 17/03/2018 08:04:18

Pienone ieri sera, venerdì 16 marzo, nel salone della nuova struttura Anffas-Il Melograno di Strada Cassinetta ad Abbiategrasso, per la cena offerta come ogni anno dallo staff della meritoria associazione che ospita in vario modo persone disabili costituiendo un punto di riferimento preziosissimo per tutto il territorio, ai rappresentanti di tutte le associazioni abbiatensi e del circondario che ne sostengono i progetti e in particolare contribuiscono alla parziale copertura degli ingenti costi derivanti dalla realizzazione del "Dopo di Noi, con Noi", comunità alloggio destinata a soggetti rimasti senza più famigliari.


Sessantacinquemila euro sono stati, nel 2017, i proventi delle varie iniziative che tutti questi gruppi hanno realizzato a scopo benefico destinandone il ricavato ai bisogni dell'Anffas e della Fondaizone Il Melograno, sua branca operativa. Motivo, da parte del presidente della Fondazione, Alberto Gelpi, e di quello della sezione Anffas Abbiategrasso, Massimo Simeoni, per rivolgere ai presenti e agl assenti il più sentito ringraziamento, insieme all'invito a proseguire sulla strada del sostegno per la loro associazione tanto impotante e fondamentale.


Tutte da menzionare le associazioni che sono solite dare il proprio aiuto all'Anffas-Il Melograno di Strada Cassinetta, i cui nomi adornano le pareti del salone centrale, spazio plurifunzionale ideale per l'intrattenimento, come si è confermato ieri sera anche con il momento conclusivo della musica offerta dall'immancabile intervento di Antonio Gallarati da Vermezzo (nome d'arte Antonello): Amici della Solidarietà di Cassinetta di Lugagnano, Motociclisti Abbiategrasso, Gruppo Sportivo Le Salamelle, Gruppo Sportivo Gaina Club, Amici del Sorriso, Amici di Marco Ruboni, Lions Club Abbiategrasso, Cicolo dei Sardi Grazia Deledda di Magenta, Rotary Club Abbiategrasso, Gruppo Apini Abbiategrasso, Spi-Cgil Ticino Olona, Avis sezione Guido Racchi Abbiategrasso, Amici della Cappelletta, Liberamente Gaggiano, Motociclisti del Bar Big Twins, Amici del Palio di San Pietro, Gruppo Sportivo Soriano, I Lucci del Ticino, Circolo Cooperativo La Novella, Gamba de Legn, Gruppo amici di San Vito, Pro Loco di Morimondo, Gruppo Sportivo Avis Gaggiano, Comitato di Soriano, Pro Loco Cassinetta di Lugagnano, Avis di Gaggiano, Albero del Riccio, Pro Loco di Ozzero, Amici del Bar Grisù di Gaggiano, Tutti per Fabio, Amici del Pallone, Gruppo OBS, Contrada Bonirola Gaggiano, Gruppo Musicale Libera Interpretazione.


Alla serata è intervenuto anche il sindaco di Abbiategrasso, Cesare Nai, alla presenza anche del suo vice, Roberto Albetti, per manifestare apprezzamento per l'opera importantissima svolta da Anffas Abbiategrasso e per rinnovare l'impegno a sostenerlo in tutti i modi possibili, cosa auspicata in modo speciale dal presidente di Fondazione Il Melograno, Albrto Gelpi, che ha ricordato l'importanza di tale supporto, dal momento che a livello governativo «è sempre meno garantita la sussidiarietà e ci è sempre più richiesto di rimboccarci le maniche per conto nostro; noi lo facciamo, e siamo tranquilli soprattutto grazie a tutti voi e al lavoro incessante delle vostre associazioni», ha concluso.


La conclusione vera e propria è stata il lungo e caloroso applauso riservato dal centinaio di commensali presenti a chi ha materialmente preparato e servito l'ottima cena "di magro" (nel rispetto delle indicazioni care a coloro che vogliono vivere in modo coerente la Quaresima, trattandosi di un venerdì): davvero bravissimo lo chef e super efficienti come sempre le "ragazze" e i "ragazzi" che in maglia azzurra hanno gestito il servizio nel migliore dei modi (nella foto di gruppo a fine serata con il presidente Gelpi).


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 23 marzo nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net