Ordine e Libertá Promozione territorio - Presentata in Fiera la Via Francisca del Lucomagno: 15 e 22 aprile e 6 maggio le tre tappe sul nostro territorio, a numero chiuso 
Banner

Presentata in Fiera la Via Francisca del Lucomagno: 15 e 22 aprile e 6 maggio le tre tappe sul nostro territorio, a numero chiuso

http://www.bianews.it/img/Gmaruca.jpg



Articolo del: 19/03/2018 10:56:54

“La via Francisca del Lucomagno: dagli antichi percorsi nuove opportunità per il territorio” è il titolo dell’interessantissima presentazione avvenuta ieri pomeriggio, domenica 18 marzo, presso lo spazio espositivo del Quartiere Fiera di Abbiategrasso nel contesto della Festa d Marzo dedicata alla bicicletta e non solo, ma appunto e soprattutto anche alle forme possibili del cosiddetto turismo lento.


Ad illustrare il progetto di rilancio di questo antico camminamento che ormai è nella fase della concretizzazione e sta per inglobare anche il nostro pregiato territorio tra Naviglio Grande e Naviglio di Bereguardo, il sindaco di Morimondo, Marco Marelli, in qualità di coordinatore dei Sindaci di questo ultimo tratto della Via Francisca (che complessivamente collega la città di Colonia, in Germania, attraverso la Svizzera e la Lombardia, a quella di Pavia, dove si innesta nella più celebre Via Francigena), e il funzionario regionale che tanto si è speso negli ultimi tre anni per la realizzazione di tale progetto e che ne è il coordinatore, ovvero Ferruccio Maruca.


Dopo l'illustrazione ad opera di Ferruccio Maruca del significato del progetto e delle tappe che hanno portato, nell'arco degli ultimii tre anni esatti, alla sua ormai presoché totale realizzazione, la presentazione di domenica in Fiera ad Abbiategrasso dà ora il la alla prosecuzione dei lavori proprio sul nostro territorio, come ha spiegato in particolare il sindaco di Morimondo, Marco Marelli, nella sua fazione di coordinatore dei sindaci del progetto Via Francisca del Lucomagno da Cuggiono a Pavia.


Basti per il momento dire che, grazie anche alla preziosa collaborazione del Cai Lombardia e delle sezioni locali, in particolare quella di Abbiategrasso, sono già state fissate tre date ormai prossime per la sperimentazione sul campo, ad opera degli interessati, dei tratti di Via Francisca (a breve attrezzata con specifica segnaletica) che in sostanza si sovrappongono alle alzaie dei nostri Navigli.


Nello specifico, il 15 aprile vi sarà la prima escursione da Castelletto di Cuggiono ad Abbiategrasso; il 22 aprile la seconda, da Abbiategrasso a Motta Visconti; la domenica 6 maggio infine la terza, da Motta Visconti a Pavia.


In tutti i casi, le camminate prevedono visite di alcuni monumenti e luoghi all’interno dei Comuni toccati, la partenza alle 8.30 del mattino, il pranzo al sacco in un luogo idoneo all’ospitalità del gruppo e, anche in questo caso, una disponibilità massima di 50 posti per ciascun tragitto. Per i quali occorrerà dunque iscriversi utilizzando il formar che sarà ben presto reso noto e messo online dagli Enti interessati e in particolare attraverso il sito internet dedicato che sta per essere allestito.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - ampio servizio sull’edizione da venerdì 23 marzo nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net