Banner

Muoversi ad Abbiategrasso, la difficile convivenza. Donna sconsolata: «Non è un paese per mamme...»

http://www.bianews.it/img/Gnonpermamme.jpg



Articolo del: 04/04/2018 08:33:21

Tra pedoni, ciclisti e automobilisti in transito sulle strade e sui marciapiedi e le piste ciclabili (quando e dove ci sono…) di Abbiategrasso è sempre aperta la discussione sul mancato rispetto delle rispettive regole, ma sempre più spesso occorre rilevare che la realtà supera la fantasia.


La fotografia che pubblichiamo ne è un chiaro esempio e ritrae una situazione verificatasi nella mattinata di ieri, martedì 3 aprile, all’incrocio tra via Carlo Maria Maggi e via Pavia. Come si può intuire dall’istantanea, una mamma che spingeva il passeggino del suo bambino, giunta alla fine del marciapiedi all’angolo dove scorre la roggia Cardinala, dovendo proseguire per via Pavia in direzione rione Gennara si è dovuta incamminare sulla strada riservata al transito delle auto per raggiungere, superato appunto l’incrocio con via Maggi, l’altro pezzo di marciapiedi che prosegue poi fino al passaggio a livello di via Galilei.


Nel frangente, però, oltre a dover fare molta attenzione alle auto in arrivo alle sue spalle e all’eventuale uscita di automezzi da via Maggi, peraltro con obbligo di fermata dato il segnale di stop, la donna ha dovuto anche “dribblare” sulla sinistra, cioè spostandosi pericolosamente verso il centro della carreggiata, una macchina il cui conducente non aveva trovato di meglio che sostare  sotto il segnale di stop nella striscia di asfalto a destra della segnaletica orizzontale che avrebbe in quel punto la funzione di passaggio riservato appunto a pedoni ed eventualmente ciclisti. 


«Non è un paese per mamme», ha commentato sconsolata un’altra giovane donna che si trova spesso a circolare per la città con un passeggino da spingere, e che assicura che di situazioni del genere se ne contano parecchie ogni giorno, nei vari quartieri che le capita di attraversare così come in pieno centro, con speciale riferimento alla solita questione di corso Italia nel tratto verso l’incrocio con viale Manzoni tornato ad essere percorribile dagli automezzi nei due sensi di marcia…


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net