Banner

Alla riscoperta della via Francisca del Lucomagno, 65 pellegrini in cammino fino a Castelletto di Abbiategrasso

http://www.bianews.it/img/Gviafrancisca.jpg



Articolo del: 16/04/2018 10:08:12

Hanno ripercorso l’antica via Francisca del Lucomagno, quella che anticamente collegava il centro Europa, e precisamente la città Svizzera di Costanza, a Pavia. Passando per il Varesotto per arrivare nell’abbiatense. A Pavia la strada si congiungeva con la via Francigena alla volta di Roma.


Domenica erano in 65 a camminare alla riscoperta di questo antico tracciato. Provenienti da Lugano, nel cantone della Svizzera Italiana, dalla zona di Varese, dall’Altomilanese. Non sono mancate le tappe intermedie per ammirare le bellezze che si incontrano lungo l’alzaia del Naviglio Grande. Le ville nobili, la natura del Parco del Ticino e lo stesso Naviglio Grande. La tappa di domenica è partita da Castelletto di Cuggiono per arrivare a Castelletto di Abbiategrasso. A Cassinetta di Lugagnano i camminatori sono stati accolti dal vice sindaco e assessore alla Cultura Alice Oggioni.


E hanno fatto visita allo stupendo giardino di Villa Visconti Maineri che ha aperto le sue porte per l’occasione. Visita anche in Villa Negri per poi proseguire alla volta di Castelletto di Abbiategrasso sempre lungo l’alzaia. Domenica 22 aprile il cammino continuerà alla volta di Motta Visconti e domenica 6 maggio si concluderà con gli ultimi 21 chilometri per raggiungere la città di Pavia.


Gra.Mas.


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net