Banner

STF Magenta, oggi sciopero: crisi sempre più nera allo stabilimento di strada Robecco

http://www.bianews.it/img/Gstfsciopero.jpg



Articolo del: 24/04/2018 10:22:41

Oltre cento lavoratori a rischio. Preoccupazione e volti che mostrano tristezza questa mattina in strada Robecco a Magenta. Fuori dai cancelli della storica STF c’è uno sciopero. “Siamo delusi perché non ci dicono niente”, dicevano i lavoratori. Uno sciopero annunciato che precede l’incontro dei sindacati con la direzione e l’assemblea degli stessi lavoratori. Una situazione sempre più complicata quello di uno stabilimento che qualche anno fa era considerato il fiore all’occhiello del territorio.


Ermanno Alemani responsabile di zona della Fim Cisl di Milano metropoli ha detto: “La questione è quella di pagare o meno il mese di aprile. Nell’ultimo mese gli incontri confermano che l’azienda non avrà la capacità di riconoscere la retribuzione”. Come si è arrivati a questa situazione? Una crisi di mercato conclamata, perdita delle commesse, della competitività e scelte non azzeccate dal punto di vista industriale. Il problema finanziario si è sempre più acuito nel corso degli ultimi anni. Sono stati già dichiarati esuberi per un’azienda già passata da un concordato preventivo. “Arrivati ad oggi la situazione è molto complicata”, aggiunge. I lavoratori in forza sono 104, tra operai e impiegati.


Graziano Masperi


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net