Banner

«Taglieranno l'erba anche in periferia o solo intorno al Castello?». La provocazione di un residente e il programma di interventi degli addetti ai lavori

http://www.bianews.it/img/Gverdedatagliare.jpg



Articolo del: 15/05/2018 07:54:46

«Chissà se per il Giro d’Italia taglieranno l’erba anche dietro casa nostra, in va Vercesi, che oramai supera il metro di altezza, con buona pace di quelli che soffrono di allergie, oppure se sistemeranno solo il “prato verde” intorno al Castello Visconteo? Ma in periferia non paghiamo l’Imu come in centro?».


Immancabile, data la stagione, arriva la segnalazione di un cittadino che in modo sarcastico richiama l’attenzione sulla necessità di provvedere agli sfalci dell’erba in tutte le zone della città. Cosa che peraltro all’Amaga di viale Cattaneo sanno bene e per la quale è in corso un attento programma di interventi che deve fare però i conti con la mole di lavoro straordinaria, dato che le aree verdi pubbliche, tra parchi in centro e non solo e aiuole spartitraffico sparse per tutte le periferie è richiesto uno sforzo immane per far fronte ad un problema stagionale che ha la caratteristica di presentare il conto...


... tutto in una volta sola: l’alternarsi di piogge e giornate di sole e caldo è un “mix esplosivo” per l’erba che ovviamente cresce nello stesso istante in tutte le tantissime aree verdi della città.


Invitiamo comunque i lettori, così come ha fatto il cittadino residente in zona Canale Scolmatore, periferia nord della città, a segnalarci le situazioni a loro giudizio più urgenti o più delicate, mentre stiamo per approfondire con gli addetti ai lavori tipologie e programma degli interventi che vedono costantemente impegnate in questi giorni numerose squadre di lavoratori. Con la complicazione in più, che non va dimenticata e sottovalutata, che quando piove molto e l’erba è inzuppata non è il momento di procedere con lo sfalcio per non fare un lavoro che il giorno dopo si rivela inutile.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 18 maggio nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net