Ordine e Libertá Buone notizie - Meno cinque alla partita del cuore con la Nazionale di Calcio Tv al Federale pro Croce Azzurra 
Banner

Meno cinque alla partita del cuore con la Nazionale di Calcio Tv al Federale pro Croce Azzurra

http://www.bianews.it/img/Gtornaventonazionale.jpg



Articolo del: 28/05/2018 15:13:30

È l’associazione dilettantistica sportiva Tornavento del presidente Antonio Monteduro la società organizzatrice dell’evento sportivo di solidarietà in programma il prossimo sabato, 2 giugno, allo Stadio Federale di via Dante 87 ad Abbiategrasso, che vedrà scendere in campo la Nazionale Calcio Tv reduce dallo straordinario successo di pubblico che in una piovosissima serata, lo scorso martedì 22 maggio ha saputo comunque richiamare allo stadio di Lodi la bellezza di millecinquecento spettatori.


Alla conferenza stampa di presentazione, venerdì scorso nella sala consiliare del Castello Visconteo, oltre a Monteduro, e al sindaco Cesare Nai e all’assessore allo Sport Beatrice Poggi in rappresentanza dell’amministrazione comunale che ha assicurato il suo patrocinio all’iniziativa, erano presenti (vedi foto) il direttore generale, nonché mister, della Nazionale Calcio Tv, Vittorio Fagioli, e l’artista Marco Bazzoni (a tutti noto come Baz), che alterna l’attività di attore comico (è del 2007 la sua consacrazione tra i big della trasmissione Colorado su Italia 1) a quella di musicista e di scrittore. Quanto alle sue “prodezze” sul campo di calcio, mister Fagioli ne ha parlato come dell’Egidio Calloni della squadra, con una percentuale di gol sbagliati assolutamente da record… Cosa sulla quale Baz, in conferenza stampa, non ha certo fatto mistero, buttandola ovviamente in commedia (VIDEO).


L’appuntamento dunque è ormai imminente e quello che sia l’associazione Tornavento di Antonio Monteduro, sia la Nazionale Calcio Tv di Vittorio Fagioli (che oltre a una scheda di artisti televisivi, in totale 18, pronti ad alternarsi sul campo di gioco del Federale, porterà ad Abbiategrasso anche il Gabibbo, celebrità del tg satirico di Antonio Ricci su Canale 5 “Striscia la Notizia”) desiderano ardentemente è di vedere tanta tanta gente accorrere per una serata di divertimento assicurato e di belle speranze per quanto concerne lo scopo nobile: raccogliere fondi da destinare alla Croce Azzurra di Abbiategrasso. 


«Siamo contenti e grati per questa iniziativa - ha commentato Ornella Oldani, presidente del sodalizio di soccorritori attivo ad Abbiategrasso da oltre quarant’anni in uno sei servizi più delicati che esistano - e speriamo davvero che la gente partecipi con entusiasmo sia per approfittare di un’occasione lieta di stare insieme, sia per vedere una partita che presenta certamente elementi di grande curiosità, sia per fare del bene sostenendo la nostra Croce Azzurra».


La partita, appunto: vedrà contrapposte due formazioni ciascuna delle quali avrà, come accennato, 18 giocatori a disposizione per poter effettuare tutti i cambi del caso a rotazione. Per quanto concerne gli ospiti, i nomi più noti dello schieramento possibile vanno da Jimmy Ghione, a Max Laudadio, da Paolo Bonolis a Fargetta… La formazione locale è invece un mix (ancora non sappiamo quanto esplosivo) che pesca tra personaggi pubblici (tra i quali il sindaco Cesare Nai, che però annuncia una comparsa pressoché istantanea, visto che da tre anni non tocca un pallone), amministratori e imprenditori raccolti sotto il nome di NotinBià (contrazione di personaggi noti in Abbiategrasso). E se per i primi, nella maggior parte dei casi, far ridere è una professione, speriamo che in questo non li battano involontariamente i nostri portacolori alle prese con il campo, il pallone, le scarpette e la prestanza della Nazionale che ad esempio a Lodi ha rifilato un sonoro 4-2 alla squadra di casa.


In queste ore si sta cercando di organizzare al meglio anche l’accoglienza e il prologo della partita vera e propria, per arricchire una serata il cui inizio è annunciato per le ore 20.30. È in atto ad esempio un tentativo per coinvolgere le Scuole di Danza Elios di Abbiategrasso, Easy Dance di Albairate e Danzacolcuore di Milano. Anche tra le società sportive si sta vagliando la possibilità di presenziare per potersi esibire sul terreno del Federale in stesa di veder scendere in campo la Nazionale Calcio Tv. Così pure l’invito dell’organizzazione è stato esteso alle bande cittadine, per portare una bella nota di allegria e di vivacità sul campo in una serata che prima di tutto deve essere di festa.


I biglietti (5 euro per gli adulti, 2 euro per i bambini e ragazzi fino a 12 anni di età) sono disponibili in cinque punti vendita dislocati nelle diverse zone della città: al Bar Las Vegas di via Legnano, alla cartoleria Ruboni di corso Matteotti, al bar El Tabaché di corso Italia, al Bar Marta di viale Sforza 76, al Caffè Royal di corso XX Settembre. Saranno poi acquistabili anche la sera stessa al botteghino del campo sportivo.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 1 giugno nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net