Banner

Treni Milano-Mortara, è subito caos: carozze chiuse e soppressioni, ambulanza in stazione per una pendolare svenuta

http://www.bianews.it/img/Gpendolarichesfiga.jpg



Articolo del: 06/08/2018 07:39:45

La settimana dei pendolari si era conclusa con la cancellazione, il pomeriggio di venerdì 3 agosto scorso, del treno delle 17.08 da Milano Porta Genova per Mortara e Alessandria, con automatica arrabbiatura dei lavoratori che, accingendosi ad iniziare le ferie estive, aveano fatto conto di poter arrivare a casa in tempo per sbrigare le loro ultime faccende prima della partenza per la agognate vacanze.


Nella giornata di sabato 4 agosto le cancellazioni sono proseguite a singhiozzo e chi ha avuto bisogno di spostarsi in treno tra Morfara e Milano ha dovuto fare i salti mortali e subire gli immancabili ritardi e disagi rivoluzionando la sua giornata in base alle bizze di Trenord.


La nuova settimana non inizia sotto migliori auspici per gli utenti della nostra linea ferroviaria: fin dalle 6.30 di questa mattina, lunedì 6 agosto, consultando il tabellone luminoso che all'interno della stazione ferroviaria di Abbiategrasso annuncia gli orari dei treni in arrivo e in partenza si poteva apprendere la notizia della soppressione del treno delle 7.47 per Milano Porta Genova (dunque non certo per un guasto, ma per la solita selezione programmata delle corse da parte del gestore della linea).


Nel frattempo un pendolare abbiatense ci infirma che il treno delle 6.54, sempre per Milano, viaggiava con sole tre carrozze aperte e con i pendolari stipati all'inverosimile e che al suo arrivo ad Abbiategrasso ha interrotto la sua corsa perché una passeggera è svenuta per le condizioni disumane di viaggio. Treno bloccato in attesa dell'ambulanza per oltre venti minuti, altri treni in transito manco a parlarne…


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 10 agosto nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net