Banner

Riso protagonista alla Fiera agricola di Ottobre: tutto quello che c'è da sapere sull'edizione 2018

http://www.bianews.it/img/Garriso.jpg



Articolo del: 12/09/2018 07:55:05

La giunta municipale ha approvato all'unanimità (assente solo l'assessore Beatrice Poggi, che comunque dopo un ricovero di qualche giorno all'Humanitas per un delicato intervento è rientrata a casa e si è già perfettamente ripresa), nella sedutta  dello scorso 5 settembre (martedì della settimana passata), le linee di indirizzo per l'edizione 2018 della Fiera agricola di Ottobre legata alla festa di Abbiategrasso.


Tema della Fiera agricola 2018, che si svolgerà da sabato 20 a lunedì 22 ottobre sia presso i padiglioni espositivi di via Ticino, sia in spazi all'interno del centro sorico (come il Castello e l'ex convento dell'Annunciata), "RISOrgimento: la grande forza dell'imprenditoria agricola nel RISOllevare le sorti dell'economia nazionale". 


Insomma, come si può intuire, riflettori puntati sul riso come elemento ed alimento centrale per la tavola del nostro territorio ma anche per la sua economia e la sua agricoltura.


Negli spazi espositivi della Fiera verranno presentati e rappresentati il territorio di Abbiategrasso e circondario, le sue aziende, i suoi prodotti di provenienza agricola, verrà approfondito il ruolo della donna (da mondina a imprenditrice agricola) e sottolineato invece quello dell'agricoltura come motore dell'economia.


Che cosa troveremo in via Ticino? Lo dice un allegato alla delibera di giunta con la quale sono state approvate le linee programmatiche e sono stati fissati i prezzi per gli spazi destinati agli espositori: «Affiancati a realtà importanti come il Parco del Ticino ed Ente Risi I Produttori di riso avranno un ruolo centrale in Fiera; nell'area esterna verrà organizzata l’esposizione di animali da cortile. La cava ospiterà spettacoli equestri».


Poi, come accennato, ci sarà la parte della cosiddetta "Fiera diffusa": «Nel centro cittadino verrà organizzato un mercato contadino con esposizione di macchine agricole. Verrà data la possibilità agli esercenti di bar e ristorante posizionare tavolini su area pubblica».


Non mancheranno le iniziative collaterali, di carattere culturale: un'importantissima mostra a cura di Obiettivo sul Mondo, dedicata ovviamente al riso e alle sue declinazioni nelle grandi culture a livello planetario (inaugurazione la mattina di sabato 13 ottobre al Castello), in data ancora da specificare si potrà assistere, all'ex convento dell'Annunciata, alla proiezione del film "Riso amaro" (di Giusepe De Santis, Italia, 1949, presente alla terza edizione del Festival di Cannes), che sarà seguita da un dibattito alla presenza di critici cinematografici.


Per il resto, agriturismi, ristoranti, bar e gastronomia locali sono richieste di proporre menu e piatti tipici a base di riso e al contempo verrà promossa anche la contaminazione con altre tradizioni e culture; non mancherà l'appuntamento del sabato sera con la mostra-concorso delle vetrine a tema, organizzata in collaborazione con Confcommercio, e completeranno il quadro generale incontri e seminari in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano.


Si è accennato alla decisione della giunta riguardo ai prezzi degli spazi espositivi all'interno del quartiere Fiera: i produttori diretti che intendono esporre la loro merce pagheranno solo 100 euro; 250 euro è il prezzo fissato per gli stand dati ad aziende di trasformazione; 300 euro il prezzo per chi espone macchine agricole; 350 euro quello per i commercianti che in Fiera svolgono attività di vendita o di promozione della propria attività.


Dal punto di vista organizzativo, infine, il braccio operativo sarà la società Amaga, coordinata dall'Assessorato alle Fiere e dai competenti uffici comunali. Non si parla invece di incarichi personali e consulenze (perlomeno non nella delibera del 5 settembre): i nomi che circolano come riferimenti sono comunque quelli di Adolfo Lazzaroni e di Emanuele Gallotti, ma di certo quest'ultimo non ha ricevuto ad oggi alcuna delega formale.


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net