Banner

Aurora Osgb, via alla festa per i 50 anni

http://www.bianews.it/img/Gaurora sito.JPG



Articolo del: 22/09/2018 11:06:53

50 anni e non sentirli. Ieri sera l’Aurora Osgb all’Annunciata ha dato il via agli appuntamenti per festeggiare questo ricorrenza che proseguiranno fino a domani. 


Emozionato il presidente Flavio Cestari: «È stato un anno di lavoro abbastanza duro per organizzare questi eventi. Abbiamo scritto un libro sulla storia della società in maniera umile e faticosa Noi siamo la società sportiva dell’Oratorio di San Pietro ed educhiamo i ragazzi attraverso lo sport. Ringrazio il presidente onorario Salò per avermi dato in questi anni du presidenza la forza e l’esempio e avermi fatto capire quello che è lo sport in oratorio». 


Rossano Boscarato, presidente dell’Aurora Osgb dal 2008 al 2014, ha parole al miele per la società: «Cinquanta anni non sono in tanti a raggiungerli, l’Aurora è arrivata a questo traguardo». Spiega com’è nato il libro: «Abbiamo pensato a diverse idee e alla fine abbiamo deciso che il libro era la migliore per festeggiare questo traguardo». Ha consultato il nostro archivio: «Ho letto le Libertà dal 1968 ad oggi alla ricerca di articoli che riguardassero l’Aurora. In questo modo ho ripercorso tutta la storia di Abbiategrasso leggendo anche altri articoli» e scherza con il sindaco Cesare Nai, presente all’appuntamento: «I problemi con le strade c’erano anche 50 anni fa». 


Il sindaco Nai elogia l’Aurora Osgb: «Una realtà che non ha mai voluto disgiungere l’aspetto sportivo da quello educativo coinvolgendo tante generazione di ragazzi. In questi 50 anni non è mai cambiato lo spirito di chi ha ispirato questa società, questo è un aspetto rilevante».


Acclamato dal pubblico il vicepresidente Giancarlo Salò, socio fondatore, arrivato all’evento con addirittura la cravatta della società: «Credo di aver dato un impronta educativa ai ragazzi e alle ragazze passate dalla nostra società. Ieri passare dal campo, la mia seconda casa, e ho visto i ragazzi dai 5 agli 11 anni giocare e sono stato colpito dalla passione che ci mettevano».


Per l’assessore allo Sport Beatrice Poggi la società ha lasciato un segno indelebile: «Con 50 anni di attività entrate nella storia di Abbiategrasso in modo significativo. La passione e l’’impegno nello sport fanno crescere con carattere, diceva mio papà medico, e questo voi lo state facendo. Mi ha molto colpito la vostra preghiera dove si sottolinea il rispetto dell’avversario e ad affrontare vittorie e sconfitte sempre con il sorriso».


Il presidente della Consulta Sportiva approva il loro modo di fare sport: «Educare con lo sport è quello che tutte le società sportive dovrebbero fare».


Durante la serata sono stati premiati oltre alle autorità con il libro celebrativo i socio fondatori Giancarlo Salò e Gianantonio Passoni, Luisa Garghetti, mamma di Stefano a cui l’Aurora ha intonato la sua palestra, e l’arbitro Giovanni Donati, fischetto di tante sfide al Pizzocchero. 


Nota stonata il poco pubblico che avrà modo di rifarsi stasera dalle 18.30 in oratorio con aperitivo, mostra fotografica e presentazione bis del libro.



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net