Banner

Pendolari, il solito lunedì nero. Cancellazioni a raffica mattina e sera. "Black week" anche per Trenord?

http://www.bianews.it/img/Gstraziotrenord.jpg



Articolo del: 19/11/2018 20:11:27

«Dopo il delirio di questa mattina, stasera si replica: previsti ancora ritardi e cancellazioni». È il messaggio che una pendolare abbiatense, “prigioniera” della linea Milano-Mortara-Alessandria, ha inviato alla redazione del giornale questa sera, lunedì 19 novembre, alle 18.10 in punto, quando si trovava ancora a Porta Genova e disperava di riuscire ad arrivare a casa in un orario decente, ma soprattutto in linea con i suoi impegni.


Un’altra, studentessa universitaria al quinto anno, riferisce di essersi arresa già questa mattina: il caos e l’incertezza erano tali che ha “preferito” ritornare a casa a prendere la macchina, per essere almeno sicura di arrivare alla meta e per non ritrovarsi, appunto,m nelle medesime condizioni questa sera.


Alla stazione di Abbiategrasso (foto scattate questa sera), alle 19.10 il treno partito da Porta Genova alle 18.42 ha riversato sulla banchina la solita folla di utenti del treno accalcati davanti alle porte di uscita: se ne sono andati tutti a passo affrettato, qualcuno imprecando, qualcun altro scuotendo la testa dopo l’ennesima giornata che dire difficile è dir poco. 


E poveracci quelli che avranno bisogno del treno in serata, da adesso a questa notte: dopo la cancellazione di quello che sarebbe dovuto partire per Milano, da Abbiategrasso, alle 18.54, Trenord ha segnalato sui monitor che la stessa sorte avrebbero avuto il 20.05 per Mortara e sia il 20.54 che il 21.54 per Porta Genova.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 23 novembre nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net