Banner

Rave party con 2 mila partecipanti. Danni e malori

http://www.bianews.it/img/Gravesito.jpg



Articolo del: 04/02/2019 17:29:50

Un’ ex vetreria, chiusa da anni, in una zona molto periferica: uno scenario perfetto per organizzare un raduno clandestino come quello che lo scorso fine settimana ha portato a Zibido San Giacomo qualcosa come 2 mila persone, per lo più minorenni. Le chiamate dalla zona industriale di via Pascoli alla centrale operativa del 112 sono arrivate fin dal pomeriggio di sabato, quando alcuni residenti hanno dato l’allarme, infastiditi dalla musica assordante. Le forze dell’ordine hanno in breve raggiunto l’area cercando di tenere la situazione sotto controllo. Nella mattinata di domenica invece si sono registrati alcuni malori per i quali è stato necessario l’intervento del 118 e soprattutto sono state segnalate alcune situazioni a rischio di giovanissimi, in stato confusionale, che vagavano a piedi sia verso la statale dei Giovi, sia verso Trezzano. Tutto questo creando un pericolo per se stessi e per gli altri automobilisti. Al momento sono ancora in corso le indagini per capire se tra le persone identificate ci siano anche gli organizzatori del rave party.


 


Redazione Ordine e Libertà in edicola da venerdì 8 febbraio



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net