Banner

Verso la Settimana Santa: ieri sera in basilica la Via Crucis del coro Cantate Domino, domenica in San Pietro la sacra rappresentazione dei ragazzi

http://www.bianews.it/img/Gallapassio.jpg



Articolo del: 11/04/2019 08:37:23

“Passio Christi, meditazione sul Mistero della Croce attraverso il canto” è il titolo della originale Via Crucis rappresentata idi sera, mercoledì 10 aprile, nella basilica di Santa Maria Nuova in Abbiategrasso, dalla corale Cantate Domino diretta da Paolo Percivaldi, promossa dalla Comunità Pastorale San Carlo Borromeo come momento di spiritualità in preparazione alla Settimana Santa.


Le quindici stazioni della salita di Gesù al Calvario, dalla condanna a morte pronunciata dal Sinedrio fino alla deposizione dalla croce nel sepolcro e anche alla prospettiva della resurrezione che celebreremo nella domenica di Pasqua, sono state ciascuna caratterizzate da un canto polifonico della tradizione sacra e popolare.


Intervallati dall’invocazione in stile gregoriano «Dulce lignum, dulces clavos, dulce pondum sustinet», il coro ha proposto con straordinaria efficacia e disarmante semplicità alcuni dei canti di forte impatto emotivo e di potente espressività con i loro testi in latino (da “O Jesu Christe” a “Caligaverunt”, all’impagabile “Ave verum Corpus”), fino a brani tramandati fino ad oggi dalla religiosità popolare (come “Tu mi guardi dalla croce”, o “Qui presso a te”).


Un momento molto ben riuscito, già proposto nelle ultime settimane nelle parrocchie di Robecco sul Naviglio, Vermezzo e Arluno e la scorsa domenica al monastero delle benedettine dell’Isola di San Giulio sul lago d’Orta, che ha richiamato in basilica circa duecento persone aiutate a meditare profondamente sul significato e sul messaggio intrinseco alla più grande festa cristiana che pone l’umanità di fronte alle domande ultime e al bisogno più autentico del cuore di ciascuno.  


Introduzione alla Settimana Santa, si diceva. Una ricorrenza che la prossima domenica, 14 aprile, sarà segnata anche dalla rappresentazione dal titolo “Passio, l’evangelista Matteo ci racconta il suo cammino della Croce”, sacra rappresentazione della Passione e Morte di Gesù, a cura della comunità oratoriana di San Giovanni Bosco, con il coinvolgimento di tantissimi ragazzi e giovani impegnati a recitare le parti dei personaggi dei racconti evangelici. 


L’appuntamento per tutti è domenica alle 17 all’oratorio San Giovanni Bosco, da dove la rappresentazione prenderà il via per concludersi, dopo alcune tappe nelle strade limitrofe, sulla piazza San Pietro.


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 12 aprile nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net