Banner

Pronti via una cancellazione e ritardi a cascata su Milano-Mortara e S9: che fine ha fatto la Commissione Intercomunale per i Trasporti?

http://www.bianews.it/img/Gaipoveripendolari.jpg



Articolo del: 15/05/2019 07:43:29

Un mercoledì non certo da leoni quello che si apre per Trenord e per i suoi utenti. I pendolari della MIlano-Mortara-Alessandria e quelli della linea Suburbana 9 sono subito alle prese, questa mattina, 15 maggio, con un poker di complicazioni sulla strada ferrata per Milano.


Il treno che da Abbiategrasso avrebbe dovuto partire alle 6.54 in direzione Porta Genova risulta infatti cancellato in quanto fermo alla stazione di Parona Lomellina causa «guasto al treno» (non si sa se riparabile ed eventualmente in quanto tempo). 


Il treno delle 7.16, sempre per Milano, è stato segnalato in arrivo co 15 minuti di ritardo, cosa che è… puntualmente avvenuta: data la cancellazione del precedente, questo treno si è presentato ad Abbiategrasso già stracolmi di pendolari e il prosieguo del viaggio per Milano si prospetta per tutti nelle solite condizioni “disperate”.


Nel frattempo sulla S9 viene annunciato un ritardo di 20 minuti per il treno delle 7.38, sempre direzione Milano Porta Genova, per «guasto momentaneo che ha rallentato la direttrice», mentre il 7.11 della Mi-Mo per Vigevano ha subito a sua volta un ritardo di 18 minuti causa confidenza ad Abbiategrasso. I pendolari ci tengono informati e non commentano, ma è del tutto evidente che la misura è colma, e non certo da oggi: dov’è finita la Commissione Intercomunale per i Trasporti?


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 17 maggio nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net