Banner

Angelo Sallemi, presentato il nuovo comandante della Polizia locale di Magenta

http://www.bianews.it/img/Gangelosallemi.jpg



Articolo del: 05/11/2019 15:23:36

La definisce una grande opportunità e un onore essere comandante della Polizia locale di Magenta. Oggi, nella sala giunta del comune di Magenta è stato presentato ufficialmente il nuovo comandante della Polizia locale. Si tratta di Angelo Sallemi, classe 1960, con una vasta esperienza alle spalle. "Arrivo da un periodo lavorativo ventennale a Cormano e Bresso – spiega - dove ho avuto modo di approfondire le problematiche della sicurezza urbana. Temi sui quali Regione Lombardia è presente".


A Cormano, dove tuttora lavora per due giorni la settimana, ha maturato una vasta esperienza che intende trasferire a Magenta. "Ho affrontato, in particolare, il tema delle forme associative della Polizia locale. – continua – Quanto è stato fatto a Magenta in merito al patto locale per la sicurezza, con 21 comuni che vi hanno aderito dal magentino all’abbiatense, è un esempio importante e significativo". In questi primi giorni di servizio il comandante Sallemi è stato a colloquio con Sindaco e Vice accorgendosi di trovarsi di fronte ad un Comune che ha le idee ben chiare in materia di Polizia locale.


"Una risorsa importante è il volontariato – aggiunge – l’altro giorno, alle manifestazioni del 4 Novembre, ho visto tanti volontari pronti a dare una mano. Il lavoro che mi aspetta è quello di consolidare e approfondire quanto è stato già avviato". Il comandante Sallemi, fino alla...


... fine dell’anno, sarà in servizio a Magenta per tre giorni la settimana, mentre il lunedì e il mercoledì sarà a Cormano. E’ stato avviato un processo per il trasferimento da Cormano a Magenta che si concluderà, appunto, entro la fine dell’anno. "Negli ultimi mesi è stato fatto un lavoro notevole con la Polizia locale – aggiunge il Vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Simone Gelli – e i risultati si sono visti. In particolare abbiamo intensificato i controlli nei parchi e nell’area cimiteriale. Controlli continui che hanno permesso di diminuire le presenze di extracomunitari davanti all’ospedale. Stiamo lavorando molto nel settore della Polizia Giudiziaria e collaboriamo fattivamente con Carabinieri, Polizia Stradale e Guardia di Finanza. Ci sono tanti progetti in vista, a cominciare dall’allargamento dei comuni che aderiscono al patto locale per la sicurezza. Inoltre daremo la possibilità ai carabinieri di utilizzare i nostri impianti di videosorveglianza rendendoli visibili 24 ore su 24".


Per il sindaco Chiara Calati la sicurezza a Magenta resta una priorità. "L’obiettivo – conclude il Sindaco – è quello di fare prevenzione nelle scuole, evitare il proliferare di bande di ragazzi che fanno danni in città e nei parchi. Lavorando insieme sarà possibile".


Graziano Masperi


 


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net