Banner

Reazione indignata di Fratelli d'Italia: «La giunta Nai si dimentica la Giornata del Ricordo»

http://www.bianews.it/img/Galricordoventiventi.jpg



Articolo del: 07/02/2020 15:17:19

Il sindaco di Abbiategrasso, Cesare Nai, al centro dell’ennesima bufera. Non bastano le dure critiche che stanno piovendo dalle opposizioni presenti in Consiglio comunale e dalle realtà della società civile (come il Comitato Abbiategrasso che vorrei, ma anche Legambiente Terre di Parchi e molti altri) a proposito dell’adozione, datata 6 febbraio, del piano di attuazione della società Essedue srl di Bergamo per la realizzazione di un intervento, lungo viale Giotto, da 35 mila metri quadrati tra capannoni e parcheggi destinati al “Parco Commerciale” e 17 mila di palazzi per la parte residenziale.


L’attacco di questo pomeriggio, venerdì 7 febbraio, viene mosso al sindaco da una parte che, politicamente parlando, non gli è affatto avversa, e anzi gli dovrebbe essere affine: Fratelli d’Italia.


«Constatiamo con estremo disappunto - scrivono i responsabili del Circolo di Abbiategrasso - che l’amministrazione comunale pare non aver organizzato alcuna celebrazione in occasione del Giorno del Ricordo del 10 febbraio, istituito solennità civile in memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».


Dopo un passaggio nel quale la giunta Nai viene definita come artefice di «un’amministrazione ormai allo sbando, sempre...


... pronta a cedere alle logiche del politicamente corretto, ma gravemente carente sotto il punto di vista istituzionale quando sul tavolo ci sono tematiche e valori per troppo tempo dimenticati vilipesi da una certa parte politica», la nota di Fratelli d’Italia sconfessa il centrodestra abbiatense e se ne chiama decisamente fuori. 


«Ancora una volta, l’ennesima negli ultimi mesi - viene infatti specificato nel comunicato - ci duole prendere le distanze da un’amministrazione che, quantomeno nella coalizione elettorale proposta agli elettori nel 2017, ci avrebbe dovuto vedere partecipi ad una visone amministrativa della quale ormai non scorgiamo più nemmeno l’ombra». 


Tutto ciò detto, ecco l’invito a chi vorrà prendere parte alle celebrazioni della sezione locale di FdI nell’occasione, appunto, del Giorno del Ricordo: primo appuntamento domenica 9 febbraio alle 11 ad Abbiategrasso, per la deposizione di un mazzo di fiori al parco “Vittime delle Foibe” in via Giannina Pianzola,; seconda iniziativa, lunedì 10 febbraio a Corbetta, presente il circolo di Abbiategrasso, conferenza pubblica nella sala del municipio alle ore 21 per una testimonianza di vita che consiste nella presentazione del fumetto dal titolo “Nino Benvenuti - il mio esodo dall’Istria”, a cura di Federico Goglio (Skoll). 


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edzione da venerdì 14 febbraio nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net