Banner

Vandali alla fontana di San Carlo devastano una palma e abbandonano rifiuti a tarda sera

http://www.bianews.it/img/Galsanca.jpg



Articolo del: 25/06/2020 14:47:01

Indignazione. La esprime una donna abbiatense residente in una traversa d viale Sforza, dalle parti dello stadio comunale “Gianni Invernizzi”, per lo scempio compiuto nella notte scorsa, o forse se semplicemente nella serata di ieri, non lontano da casa sua, in un luogo che la nostra occasionale informatrice non esita a definire «il più bello e il più prezioso di Abbiategrasso» (ovviamente sotto il profilo naturalistico): il fontanile San Carlo, scrigno di risorgive a lato della Strada Mercadante.
«I soliti ignori hanno devastato tutto giù intorno al fontanile - spiega la donna, arrabbiata e rattristata per l’accaduto - e non contenti si sono accaniti sull’unica palma che, tra le pochissime presenti nel nostro territorio, era attecchita e cresciuta molto bene e si presentava rigogliosa e robusta. Ho scattato le foto che vi mando con un groppo in gola: davvero non si riesce a capire come possano esserci persone così ottuse e incivili da distruggere senza motivo ciò che è patrimonio di tutti».
Come se non bastasse, la donna ha anche segnalato la presenza di rifiuti sparsi e in particolare di indumenti usati abbandonati a due passi dalle acque fresche del fontanile, in segno di totale dispregio.
Redazione “Ordine e Libertà” - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net