Banner

Giro d'Italia in arrivo ad Abbiategrasso: attenti ai divieti di transito sul tragitto e nei dintorni

http://www.bianews.it/img/Galgiralgir.jpg



Articolo del: 23/10/2020 10:31:36

Il Giro d’Italia ritorna ad Abbiategrasso, dove è atteso proprio nella giornata di oggi, venerdì 23 ottobre, nel contesto della 19esima tappa, Morbegno-Asti, che toccherà anche Arluno, Sedriano, Vittuone e Cisliano per arrivare da noi intorno alle 13 e transitare dal cavalcavia sul Naviglio di Albairate alla rotatoria di viale Giotto in direzione viale Mazzini e via Danteper proseuguire infine sulla Sp494 verso Vigevano.


Attenzione dunque alla viabilità: divieto di sosta con rimozone forzata dalle 7 alle 18 su tutto il percorso e dunque in particolare lungo viale Mazzini (tra Bcs e nuova Mivar), via Dante (fino allo svincolo per Ozzero) e il prosieguo verso Vigevano (sp 494). 


Inoltre, come disposto dal Prefetto, dalle 11 sarà sospesa la circolazione di qualunque mezzo sulle strade interessate dalla gara:  alla rotatoria della Sp114 divieto di proseguire su viale Giotto in direzione viale Mazzini; stessa cosa alla rotatoria tra viale Paolo VI e viale Giotto.


Sempre la via Dante (sp 494) sarà irraggiungibile da tutte le vie laterali. All’Ertos, dalla rotatoria di via Scarioni, divieto di svolta a sinistra sulla sp 526 direzione via Ada Negri e via Dante. «Per quanto concerne lo spostamento di residenti o eventuali veicoli in sosta nei tratti delle vie a senso unico chiuse anche parzialmente alla circolazione - si legge nella specifica ordinanza della Polizia locale - sarà consentito il doppio senso di marcia compatibilmente con le condizioni di sicurezza e secondo le indicazioni di personale anche ausiliario eventualmente presente in posto. Divieti che includono le deviazioni su percorsi alternativi (vedi segnaletica allestita sul posto).


Dunque anche prima della chiusura al traffico, se necessario, gli agenti potranno disporre misure straordinarie e maggiormente restrittive. Il blocco della circolazione stradale su tutte le strade che incrociano il percorso di gara scatta a partire dalle 11.
«Siamo molto contenti che questa rinomata manifestazione sportiva coinvolga ancora una volta la nostra città di Abbiategrasso – ha commentato la scorsa settimana il sindaco Cesare Nai – Ci auguriamo che possa svolgersi nel pieno rispetto delle norme di sicurezza grazie alla collaborazione di tutti i cittadini».


Marco Aziani ("Ordine e Libertà" - ogni venerdì nelle edicole)



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net