Banner

Nuova stretta sul mercato: esclusivamente alimentari da oggi. Corso San Martino aperto il martedì e il venerdì. ZTL stop e stalli blu "imbiancati" fino al 3 dicembre

http://www.bianews.it/img/Galsanma.jpg



Articolo del: 10/11/2020 08:56:00

Mercato degli ambulanti riservato esclusivamente ai soli generi alimentari e limitato alle mattinate di martedì (come oggi, 10 novembre) e venerdì per quanto riguarda Abbiategrasso: sospeso il sabato, nel rispetto del nuovo Dpcm del 3 novembre scorso che prevede la chiusura di tutti i mercati e dei centri commerciali nei weekend. 


Dunque questa mattina molti meno banchi del solito e decisamente meno anche di quelli che avevano potuto esporre la loro merce venerdì scorso, 6 novembre: l’ulteriore restrizione, che in un primo tempo non era stata recepita dal Comune di Abbiategrasso, è stata ora accolta dal sindaco Cesare Nai che ha fatto presente, sul sito istituzionale del Comune, la precisazione sopraggiunta dal Governo per ribadire appunto che non potranno essere esposti e messi in vendita altri articoli che non appartengano al vasto panorama degli alimentari.


La conseguenza, per Abbiategrasso, ha direttamente a che fare anche con la viabilità: questa mattina infatti non c’è il consueto sbarramento con le transenne collocate di norma a metà di corso San Martino, all’altezza di pizza Cinque Giornate, con obbligo di svolta a sinistra e labirinto verso piazza Castello, via Cantù e corso Italia. Si passa dunque liberamente da corso San Martino proseguendo verso il semaforo che regola l’incrocio tra viale Cattaneo e via Pavia, cosa che certamente decongestionerà il traffico in centro, peraltro già in forte diminuzione, almeno sulla carta, per effetto delle limitazioni che dovrebbero portare meno gente a muoversi e soprattutto rendere impossibile l’arrivo in città dei clienti del mercato normalmente...


... provenienti dai comuni limitrofi. 


Contestualmente alla apertura di corso San Martino nelle mattinate del martedì e venerdì (il sabato lo è sempre stato), l’altra misura adottata dal sindaco con specifica ordinanza datata 4 novembre riguarda la Zona a Traffico Limitato: il transito dai varchi di piazza Marconi, via Santa Maria, vale Gaetano Negri e corso Italia è infatti consentito liberamente e senza alcuna limitazione fino alla data del 3 dicembre prossimo. La decisione, nelle intenzioni del sindaco, serve a favorire il transito dei tanti negozianti, esercenti e ristoratori del centro storico che effettuano le consegne a domicilio, nonché ad agevolare l’accesso del pubblico alle farmacie e l’acquisto dei beni di prima necessità all’interno della cerchia degli antichi bastioni.


Oltre all’ingresso libero nel centro storico per gli automezzi anche non autorizzati 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, dunque, weekend compresi, l’altra agevolazione rivolta a chi si muove con l’autombile riguarda le aree di sosta a pagamento che per le prossime settimane, sempre fino al 3 dicembre, saranno invece usufruibili liberamente: non tutti gli stalli blu della città diventano temporaneamente e simbolicamente “bianchi”, bensì solo quelli di piazza Allende (fronte uffici Amaga), di piazza Samek (tra Golgi, mercato e Ospedale) e di piazza Vittorio Veneto (il quadrante vicino a viale Manzoni, unico normalmente a pagamento dei quattro distribuiti sulla vasta piazza estesa dal Comando della Polizia locale al Monumento agli Alpini).


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 13 novembre nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net