Banner

Avis e Croce Azzurra insieme per lanciare la settimana anti Covid-19: da oggi al 30 novembre all'Annunciata tamponi molecolari a 60 euro

http://www.bianews.it/img/Glomba.jpg



Articolo del: 23/11/2020 07:58:43

Si parte questa mattina, lunedì 23 novembre, come annunciato nei giorni scorsi da comunicati ufficiali e locandine (quest’ultima compare anche sulla prima pagina della Libertà in edicola da venerdì scorso, 20 novembre): al convento dell’Annunciata la sezione Avis “Guido Racchi” in collaborazione con la Croce Azzura di Abbiategrasso e con il patrocinio del Comune s mette a disposizione per l’effettuazione di tamponi molecolari di alta qualità e di massima sicurezza ad un prezzo concorrenziale e con la garanzia di avere l’esito entro le 48 ore successive all’esame.
Dal punto di vista tecnico, è la stessa società che in occasione della prima ondata di contagi da Coronavirus li aveva già effettuati presso alcuni Comuni del circondario ad essere operativa all’Annunciata (in via Pontida 1 ad Abbiategrasso per chi non lo sapesse), mentre di tutta la parte organizzativa e logistica si fanno carico i volontari dell’Avis con il supporto di quelli della Croce Azzurra.
La notizia nella notizia è che la campagna, lanciata pochi ioni fa (i primi post in rete risalgono a mercoledì e poi venerdì c’è stata, come detto, la pubblicazione sul nostro giornale), sta già riscuotendo un ottimo riscontro da parte del pubblico, con oltre duecentocinquanta prenotazioni arrivate in pochissimi giorni e posti sicuramente esauriti per quanto riguarda la giornata odierna e orse anche quella di domani, martedì 24 novembre.
Ma ecco, prima di tutto, come poter approfittare dell’opportunità, tra l’altro al prezzo di 60 euro, difficilmente reperibile sul mercato: prenotazioni on line:  http: //www.centroames.it/tamponi_abbiategrasso/ oppure prenotazioni all’ufficio URP del Comune telefonando (in orari di ufficio) a uno dei seguenti numeri: 0294692215,  0294692264,  0294692290, 0294692250.
L’Avis ha diffuso nei giorni scorsi un comunicato che spiega nel dettaglio il significato e lo scopo della lodevole iniziativa. «Forse questo parziale lockdown - scrivono dall’Avis - è riuscito a rallentare l’impennata di contagi di ottobre, ma le strutture sanitarie del territorio restano in sofferenza e le persone che hanno bisogno di sapere, al più presto, se sono state contagiate sono ancora molte.
C’è chi deve tornare al lavoro, c’è chi vuole essere sicuro di non contagiare le persone con cui vive e non sempre le risposte del servizio sanitario regionale sono tempestive.  Infatti nei casi sospetti tocca al medico di famiglia prenotare il tampone sul portale ATS, ma l’attesa può essere lunga e i contatti stretti non hanno la possibilità di sottoporsi al tampone. Risultato: spesso il cittadino comincia a muoversi da solo, va alla ricerca di soluzioni facendo fatica a trovare laboratori privati che gli garantiscano test di qualità, prezzi coerenti e tempi rapidi.
In questo contesto la sezione dell’Avis di Abbiategrasso si è presa l’impegno di contribuire a limitare tali carenze e ha trovato il modo per mettersi al servizio delle comunità del territorio. È stato individuato il laboratorio del Ames, lo stesso che ha lavorato per le amministrazioni comunali di Albairate, Cassinetta e Santo Stefano Ticino. Un centro che dà garanzie di serietà scientifica e che è in grado di effettuare, in totale sicurezza, tamponi molecolari Gold Standard (i migliori in circolazione) al prezzo di 60 euro.
Va tenuto presente che nei laboratori privati della zona o in quelli collegati agli ospedali di Milano il prezzo minimo richiesto sono i 75 euro dell’Humanitas, ma si raggiungono anche i 125 da MultiMedica (dati pubblicati dal Corriere della Sera di sabato 14 novembre). All’Annunciata di Abbiategrasso un team di medici sarà a disposizione da oggi, lunedì 23 novembre, fino a lunedì 30, da mattino a sera con orario continuato, sabato e domenica compresi. I risultati sono garantiti in 48 ore attraverso mail o, a scelta, messaggio telefonico. Tutti si possono prenotare senza vincoli di residenza o di altro genere».
Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 27 novembre nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net